Va’ Sentiero: si riparte per la terza e ultima parte

L’appuntamento è per il 25 aprile sullo Stretto di Messina: i ragazzi di Va’ Sentiero ripartono per concludere la loro missione di percorrere interamente in Sentiero Italia. 

Si parte da Messina, in Sicilia, e il programma è di arrivare in Calabria entro la fine dell’estate. I 6 giovani camminatori, 4 ragazzi e 2 ragazze, stanno percorrendo interamente il Sentiero Italia, il trekking che con i suoi quasi 7000km è il più lungo al mondo. Una spedizione iniziata a maggio 2019 a Muggia, nel Friuli- Venezia Giulia. 

Il Sentiero Italia tocca oltre 350 borghi e attraversa per intero l’arco alpino e gli appennini, immergendosi completamente nelle catene montuose italiane. L’obiettivo del Team Va Sentiero è quello di percorrere tutto il Sentiero Italia e condividere la bellezza estrema dei luoghi della nostra penisola.

Alla scoperta delle isole e del Sud Italia 

Li abbiamo lasciati a Santa Maria di Leuca, in Puglia e ora ripartono dalla Sicilia, più precisamente dallo Stretto di Messina. 

A causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, i ragazzi di Va’ Sentiero hanno dovuto rivedere i propri piani. I programmi sono stati rimandati e per la terza e ultima parte del loro cammino non seguiranno l’ordine classico del percorso. 

Si parte dalla Sicilia, che attraverseranno a piedi da est a ovest, da Messina a Trapani, per un totale di 557 km. Un viaggio tra i borghi magici (Novara di Sicilia, Petralia Sottana, Piana degli Albanesi, Alcamo, Erice) e gli imperdibili patrimoni paesaggistici, inclusi tutti e 4 i parchi naturali regionali della Sicilia: Parco dei Nebrodi, Parco dell’Etna, Parco Fluviale Alcantara e il Parco delle Madonie.

Da Trapani raggiungeranno la Sardegna via mare, per poi tornare sulla penisola e proseguire il percorso nelle 3 regioni che mancano all’appello per completare il Sentiero Italia, Campania, Basilicata e Calabria, e concluderlo entro l’estate allo Stretto di Messina. 

Un percorso ad anello con un giro non usuale. La scelta di iniziare dalle isole è stata fatta per evitare il caldo torrido estivo che caratterizza Sicilia e Sardegna e godersi il clima primaverile e i paesaggi isolani in fiore. Basilicata e Calabria sono più ottimali da percorrere in estate, grazie alla presenza di montagne e boschi che proteggono maggiormente dal caldo. 

L’arrivo sarà sullo Stretto di Messina, in Calabria, e non a Santa Teresa di Gallura, in provincia di Sassari come inizialmente previsto. 

Va’ Sentiero: è tempo di preparare lo zaino 

Ci siamo, la partenza è vicino ed è giunto il tempo per preparare lo zaino. Il team Va’ Sentiero sa quanto è importante avere l’equipaggiamento giusto per le lunghe giornate di trekking lungo il Sentiero Italia. 

Dal sacco a pelo al kit medico di pronto soccorso, dalla crema solare + doposole al coltellino multiuso, sono tanti gli accessori da portare con sé durante un trekking del genere. Capi d’abbigliamento come la maglietta termica, i pantaloni tecnici, le scarpe da trekking e la giacca impermeabile, sono essenziali. 

Ed essenziali per affrontare un cammino sono anche le calze tecniche da trekking. Bisogna sempre metterne un paio di scorta nello zaino. Ricordatevi che le calze sono il cuscinetto tra la pelle dei nostri piedi e le scarpe e aiutano nel prevenire tutti gli attriti dovuti allo sfregamento e dall’umidità generata dalla sudorazione. 

Oxeego e i ragazzi di Va’ Sentiero questo lo sanno bene. Fin dall’inizio, i ragazzi hanno scelto le nostre calze tecniche Outdoor, il modello pensato per gli amanti del trekking. 

Le calze tecniche Oxeego sono progettate da utilizzare a diretto contatto con la pelle. Grazie alla presenza del filato con tecnologia Celliant, il piede sarà costantemente ossigenato e la circolazione del sangue stimolata per tutta la durata del cammino. Le molecole di chitina contenute nel filato Oxeego e la loro funzione antibatterica e antimicrobica contrastano la comparsa di ambienti adatti allo sviluppo di batteri e la conseguente formazione di cattivi odori. La struttura garantisce comfort e una calzata comoda per tutta la durata del cammino. 

Dopo i primi 7 mesi di cammino e grazie ai loro feedback, abbiamo rinnovato il nostro modello classico Outdoor, sviluppando un modello adatto ai lunghi cammini e personalizzato con i colori e il logo di Va’ Sentiero.

Comprando la calza Va' Sentiero direttamente sul nostro e-shop, devolvi un contributo di 6 euro a paia all'associazione per finanziare il loro cammino!

Prodotti correlati

Calza dedicata principalmente agli amanti del trekking in montagna, ma è anche adatta a chiunque svolga attività sportiva outdoor.

Calza tecnica da trekking dedicata ai lunghi cammini, con il logo e i colori del Team Va’ Sentiero.

© 2020 Oxeego | Privacy policy | Cookie policy | Credits